Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Gli americani guardano più TV che mai; aumentano anche i video su web e mobile

3 minuti di lettura | Maggio 2009

Gli americani possono scegliere di consumare video sul "miglior schermo disponibile", ma la TV tradizionale rimane lo schermo preferito.

I recenti risultati del Three Screen Report di Nielsen - un'analisi trimestrale dell'iniziativa Anywhere Anytime Media Measurement di Nielsen (A2/M2) - mostrano che l'americano medio guarda circa 153 ore di TV al mese a casa, con un aumento dell'1,2% rispetto allo scorso anno. Inoltre, i 131 milioni di americani che guardano video su Internet guardano in media circa 3 ore di video online ogni mese a casa e al lavoro. I 13,4 milioni di americani che guardano video sui telefoni cellulari guardano in media circa 3 ore e mezza di video su cellulare ogni mese.

Più tempo a guardare tutti gli schermi

Inoltre, i dati Nielsen mostrano che il tempo dedicato dai consumatori ai video in TV, Internet e Mobile continua ad aumentare. I video online sono cresciuti del 13% nel primo trimestre del 2009, trainati sia da un forte marketing di marca che da grandi eventi mediatici come l'inaugurazione presidenziale, il Super Bowl e la March Madness. Con l'aumento dei livelli di banda larga negli Stati Uniti, il pubblico dei video online continuerà a crescere, poiché i consumatori inizieranno ad aggiornare i loro PC per supportare un maggiore consumo di video. La visione di video su dispositivi mobili è cresciuta del 52% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 13,4 milioni di americani. Gran parte di questa crescita continua a derivare dall'aumento dei contenuti mobili e dall'incremento del web mobile come opzione di visualizzazione.

Tra tutti i gruppi di età, i giovani tra i 18 e i 24 anni mostrano di guardare DVR e video online per lo stesso tempo, con un timeshifting di 5 ore e 47 minuti al mese e guardando video online per 5 ore e 3 minuti al mese.

Scarica il rapporto completo sui tre schermi A2/M2 del Q1 09 di Nielsen.

La TV in casa comprende la visione di almeno un minuto nel periodo di misurazione. Questo include la visione in diretta e la riproduzione entro 7 giorni.

principalmente su un DVR, ma anche la riproduzione su servizi come Start Over e la riproduzione da un registratore DVD.

La * TV in casa comprende la visione in diretta e la riproduzione entro 7 giorni. Timeshifted TV è la riproduzione principalmente su un DVR, ma include anche servizi di riproduzione come Start Over.

come la riproduzione da un registratore DVD.

** I dati relativi a Internet si riferiscono alla casa e al lavoro. Le ore e i minuti di utilizzo di Internet e dei video si basano sull'universo delle persone che hanno utilizzato Internet e guardato video online.

Tutti i dati relativi a Internet sono medie mensili nel corso del trimestre.

Gli utenti unici medi mensili di telefoni cellulari e video mobili nel primo trimestre 2009 e nel quarto trimestre 2008, in base alle indagini Nielsen Mobile e alle proiezioni CTIA sugli abbonamenti wireless negli Stati Uniti.

Proiezione degli utenti video, tempo di permanenza e dati di composizione basati sull'analisi dell'uso degli ultimi 30 giorni nel periodo. I dati sull'audience dei video mobili riportati in questo rapporto per il 1° trimestre 2009

e il 4° trimestre 2008 includono gli utenti di telefonia mobile che accedono ai video mobili attraverso qualsiasi mezzo (compresi il Web mobile, i servizi su abbonamento, i download e le applicazioni). Proiezione di tutti i

Gli abbonati si basano su persone di età superiore ai 2 anni. La proiezione degli spettatori di video mobile e tutte le altre stime di video mobile si basano sugli abbonati di età superiore ai 13 anni.

L'indagine di Nielsen Mobile riporta l'utilizzo dei video mobili per gli utenti dai 13 anni in su. Pertanto, 12-17 è T13-17 per tutti i dati mobili.

°° Le dimensioni della base di A65+ sono troppo piccole per riportare le ore di video mobile: minuti

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti