Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Gli annunci delle celebrità sono tra i più memorabili degli spot degli Oscar 2011; Listerine in cima alla lista degli annunci più visti

3 minuti di lettura | Marzo 2011

Le celebrità hanno dato il meglio di sé sul tappeto rosso dell'83° edizione degli Academy Awards e hanno lasciato il segno anche negli spot pubblicitari. La Nielsen Company ha analizzato gli annunci più ricordati andati in onda durante lo show di quest'anno, e quattro di essi includevano celebrità.

Tra gli spot più visti, uno spot di Listerine con lottatori animati di Listerine è in cima alla lista con 37.715.000 spettatori. Lo spot più ricordato è stato quello di M&M's in cui un criminale minaccia di mangiare un ostaggio animato di M&M durante una rapina in un minimarket.

Nielsen Top Ten degli annunci più visti agli Academy Awards, 27 febbraio 2011
Tempo d'aria (ET) Descrizione del marchio # Numero di spettatori (000)
9:08:30 PM Listerine 37715
10:57:28 PM JC Penney 37126
10:23:40 PM Hyundai 36831
10:07:25 PM JC Penney 35947
9:35:15 PM JP Morgan Chase 35653
11:08:27 PM AT&T 35063
9:50:57 PM Coca Cola Light 34474
9:51:27 PM JC Penney 34474
9:22:01 PM Sprint 33885
9:22:31 PM Hyundai 33885
Fonte: La società Nielsen

Sebbene i 10 annunci più ricordati presentino una serie di categorie e inserzionisti, dalle automobili alle organizzazioni non profit, una tendenza di spicco è rappresentata dagli annunci di celebrità. La pubblicità del Buy Back Program di Best Buy, con Ozzy Osbourne e Justin Bieber che pubblicizzano i telefoni 4G, 5G e 6G, è stata la pubblicità con più celebrità in termini di richiamo del marchio. I consumatori ricordano anche il marchio Venus in uno spot con Jennifer Lopez che canta, balla e insegue i suoi figli sulla spiaggia. Lo spot dell'American Cancer Society con Celine Dion che canta "Happy Birthday" è stato il sesto più ricordato. Anche Adrien Brody ha cantato in uno spot di Stella Artois, dove ha lasciato le donne a bocca aperta mentre faceva la serenata a una birra.

Nielsen Top Ten Ads for Brand Recall in the Academy Awards, 27 febbraio 2011
Classifica Marchio Descrizione annuncio Indice di richiamo
1 M&M's Un criminale minaccia di mangiare gli ostaggi delle caramelle se le richieste non vengono soddisfatte (:30) 222
2 AT&T Un uomo dimentica l'anniversario e prenota con il cellulare (:30) 217
3 McDonald's Casa Ronald McDonald - I bambini cercano la speranza negli Happy Meal (:30) 197
4 Miglior acquisto Programma di riacquisto - Ozzy Osbourne e Justin Bieber presentano le nuove generazioni di telefoni (:30) 191
5 Venere Jennifer Lopez spiega come ogni donna abbia una dea interiore (:30) 180
6 American Cancer Society Celine Dion canta buon compleanno (:30) 142
7 Stella Artois Adrien Brody canta con una birra mentre le donne lo guardano e piangono (:30) 141
8 Hyundai Sonata Hybrid - Le persone usano le versioni più vecchie della tecnologia (:30) 135
9 AT&T 4G - Un uomo lancia il telefono del suo amico da un impianto di risalita (:30) 130
10 LivingSocial.com Una coppia cena, va in un salone e balla il tango (:30) 129
Fonte: La società Nielsen

Sono state considerate solo le esecuzioni pubblicitarie degli Academy Awards 2011, esclusi i trailer dei film. Il Recall Score è la percentuale di telespettatori in grado di ricordare entro 24 ore il marchio di un annuncio a cui sono stati esposti durante la normale visione della TV. Questi punteggi vengono poi indicizzati rispetto al punteggio medio di tutti gli annunci durante il programma (Indice di richiamo). 100 equivale alla media.

Ad esempio, con un indice di richiamo di 222, lo spot di M&M's al primo posto della classifica si è dimostrato 2,22 volte più memorabile dello spot medio degli Academy Awards 2011.

Molti avranno riconosciuto gli spot di Best Buy e Stella dalla loro anteprima nel Super Bowl di quest'anno. Questi spot hanno ottenuto risultati nettamente migliori tra il pubblico degli Oscar rispetto a quelli del Super Bowl. Anche lo spot della Hyundai Sonata, con persone che utilizzano tecnologie antiche nel mondo moderno, è stato presentato in anteprima durante il Super Bowl e ha ottenuto l'ottava posizione tra gli spot più efficaci per gli Oscar.

LivingSocial.com è stato l'unico marchio che ha presentato un nuovo spot durante gli Oscar a entrare nella top 10. Lo spot mostrava una coppia che cenava, si faceva tagliare da un salone e prendeva lezioni di tango.

In generale, il richiamo del marchio per gli Oscar di quest'anno è aumentato del 9% rispetto all'anno scorso.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti