Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Rapporto multischermo australiano Q4 2012

1 minuto di lettura | Marzo 2013
{“order”:6,”name”:”subheader”,”attributes”:{“backgroundcolor”:”000000″,”imageAligment”:”left”,”linkTarget”:”_self”,”pagePath”:”/content/nielsenglobal-blueprint/full/en/insights”,”title”:”Insights”,”titlecolor”:”A8AABA”,”sling:resourceType”:”nielsenglobal/components/content/subpageheader”},”children”:null}

Secondo l'ultimo rapporto australiano Multi-Screen, relativo al quarto trimestre del 2012, la televisione rimane una parte fondamentale della vita quotidiana.

Gli australiani guardano in media 91 ore e 5 minuti (91:05) di TV al mese, con una visione di riproduzione entro sette giorni dalla messa in onda che rappresenta 6:30.

Il tempo medio giornaliero trascorso a guardare la televisione è stato notevolmente costante negli ultimi dieci anni, soprattutto perché la scelta tecnologica e di intrattenimento di oggi era difficilmente immaginabile un decennio fa.