Passa al contenuto
Approfondimenti > Digitale e tecnologia

PRENDERE IL CONTROLLO A METÀ VOLO: UN CASO DI STUDIO SULL'OTTIMIZZAZIONE DI UNA CAMPAGNA ONLINE MENTRE È ANCORA ATTIVA

2 minuti di lettura | Rachel Shaw, Direttore Marketing Effectiveness, Nielsen | Dicembre 2014

I responsabili del marketing sono costantemente alla ricerca di modi per misurare l'aumento di notorietà dell'offerta promozionale di un marchio online. Quando si spendono migliaia di dollari per una campagna di un marchio, è importante non solo misurare il successo dopo la campagna, ma anche avere la visibilità e il potere di fare qualcosa mentre è ancora attiva.

Per questo motivo un numero crescente di aziende investe in tecnologie che consentono di visualizzare le prestazioni delle campagne in tempo reale. Anche un approccio collaborativo è ideale. Se tutti guardano gli stessi dati per identificare le ottimizzazioni immediate, si passa all'azione. È uno dei modi più efficaci per garantire che una campagna funzioni al massimo delle sue potenzialità.

ESEMPIO DI CASO: COLLABORARE PER IL SUCCESSO

Una delle catene di vendita al dettaglio in più rapida crescita in Australia stava lanciando una nuova promozione per una delle sue nuove linee di prodotti. Il retailer e la sua agenzia, MediaCom, hanno collaborato con Fairfax Media, il principale fornitore di notizie e annunci online in Australia, per lanciare il prodotto rivolto a un pubblico di 25-49 anni. Per garantire il successo della campagna, Mediacom voleva metriche di brand lift rilevanti e in tempo reale, da monitorare e ottimizzare in modo proattivo e da utilizzare per comunicare direttamente con gli editori.

Utilizzando Nielsen Online Brand Effect, Fairfax Media e MediaCom hanno potuto collaborare direttamente sulle prestazioni del marchio durante la campagna. Insieme, hanno riesaminato gli elementi chiave della campagna che hanno determinato l'awareness: le creatività e la frequenza. Mediacom è stata in grado di apportare, in collaborazione con Fairfax Media, due modifiche critiche per l'ottimizzazione del brand lift, al fine di aumentare l'awareness della campagna in modo più efficiente e di incrementare l'utilizzo delle dimensioni degli annunci più performanti.

I dati azionabili in tempo reale hanno permesso di ottimizzare il volo e, grazie alla collaborazione tra l'inserzionista e i suoi partner nell'ecosistema dei media digitali, Nielsen è stata in grado di aiutare la campagna a massimizzare il brand lift e, in ultima analisi, a migliorare il ROI.

IL RISULTATO

Mediacom ha potuto lavorare in collaborazione con Fairfax Media per intraprendere azioni di ottimizzazione inflight per ottimizzare la campagna. Il risultato è stato:

  • Aumento della consapevolezza della promozione del 35,4%.
  • Dopo l'ottimizzazione, l'aumento del marchio è stato del 23,1% e le risposte "Nessuno" sono diminuite del 14,4% tra gli utenti di controllo e quelli esposti.
  • Ha aperto canali di comunicazione e, grazie alla collaborazione diretta e al monitoraggio proattivo delle opportunità di ottimizzazione, ha sviluppato un rapporto di consulenza più forte con Fairfax Media.
 

SULL'EFFETTO MARCHIO DI NIELSEN IN AUSTRALIA

Nielsen Online Brand Effect è la soluzione di settore che consente agli inserzionisti e ai loro partner digitali di migliorare in modo rapido ed economico le prestazioni delle loro campagne pubblicitarie online, aumentando così la spesa mediatica effettiva e massimizzando il valore dei loro investimenti digitali. Attraverso un cruscotto intuitivo e collaborativo, tutte le parti coinvolte possono accedere a un sistema comune e lavorare insieme per monitorare, misurare e ottimizzare le campagne sulla brand lift.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti