Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Una maggioranza di millennial per l'audio, oggi

1 minuto di lettura | Marzo 2015

I Millennial sono tra i consumatori più connessi d'America, con un numero infinito di opzioni di intrattenimento a disposizione nel palmo della mano. Ma mentre gli inserzionisti e i responsabili del marketing spendono ingenti quantità di denaro, tempo e sforzi per raggiungere la Generazione Y attraverso le numerose piattaforme disponibili oggi, dovrebbero ricordarsi di entrare in contatto con questi giovani adulti su una delle piattaforme originali per il consumo di contenuti: la radio. Secondo il nuovo rapporto Audio Today di Nielsen, i Millennial detengono la maggioranza del numero di ascoltatori radiofonici settimanali per generazione negli Stati Uniti.

Dei 243 milioni di americani (di età pari o superiore ai 12 anni) che utilizzano la radio ogni settimana, 66,6 milioni sono Millennials. Questo dato supera di gran lunga le dimensioni del pubblico radiofonico della Generazione X e dei Boomer, con 57,9 milioni di ascoltatori settimanali ciascuno. La generazione più giovane ascolta anche molto! I Millennials trascorrono più di 11 ore alla settimana con la radio e quasi tre quarti (73%) dei loro ascolti avvengono quando sono fuori casa e sono in procinto di prendere decisioni di acquisto.

Per gli inserzionisti e i marchi che cercano di raggiungere i Millennial alla radio, il drive pomeridiano (definito dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00) è il momento più ascoltato della giornata. Nel frattempo, il formato Country è il più ascoltato dal pubblico Gen Y durante tutta la settimana.

Per vedere come si colloca la maggioranza dei Millennial in ambito radiofonico, di seguito sono riportati i profili di ciascuna generazione principale su scala nazionale per quanto riguarda l'ascolto radiofonico.

Per ulteriori informazioni sulle abitudini di ascolto radiofonico degli americani, scaricare l'ultimo rapporto Audio Today di Nielsen. 

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti