Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

COSA VOGLIONO LE DONNE (SUI LORO SMARTPHONE)

3 minuti di lettura | Agosto 2015

Mentre in molte parti del mondo gli smartphone sono relativamente diffusi sia tra gli uomini che tra le donne, in India le donne che li utilizzano sono molto meno numerose degli uomini. Infatti, solo il 20% circa delle donne indiane è attivo su smartphone abilitati ai dati. I dati in tempo reale sull'utilizzo degli smartphone forniti da Nielsen Informate Mobile Insights suggeriscono che le donne che utilizzano gli smartphone, pur essendo abbastanza esperte di tecnologia e quasi altrettanto impegnate degli uomini, fanno solo cose diverse sui loro dispositivi.

Secondo i recenti dati di Nielsen Informate, gli uomini trascorrono in media 13 minuti in più al giorno sui loro smartphone rispetto alle donne. Se consideriamo le attività che uomini e donne sono maggiormente interessati a svolgere sugli smartphone, si notano notevoli differenze. Gli uomini si dedicano maggiormente al gioco, allo shopping, alla navigazione sul web, alla lettura di notizie e alle esigenze di servizi bancari e finanziari. Le donne, invece, si dedicano maggiormente alle chat, ai social network e allo streaming di audio e video.

Musica e video

Le donne in India consumano più media (musica e video) degli uomini sui loro smartphone. Infatti, trascorrono il 40% del tempo in più sulle app di streaming musicale e il 50% in più sulle app di streaming video rispetto alle loro controparti maschili. Per quanto riguarda lo streaming video, YouTube è l'applicazione più popolare sia tra gli uomini che tra le donne.

Shopping

Una tendenza interessante riscontrata dal 2014 è stata la popolarità delle app per lo shopping tra gli uomini in India - 43% rispetto al 38% tra le donne. Sebbene questa tendenza continui, il divario si sta decisamente riducendo, con numeri che attualmente si attestano al 55% per gli uomini e al 52% per le donne.

La popolarità delle app per lo shopping tra gli uomini può essere attribuita a due fattori chiave: l'appetito maschile per la tecnologia e il fatto che spesso sono gli uomini a pagare gli articoli acquistati. Gli articoli elettronici costituiscono la maggior parte dei prodotti che le persone guardano e comprano online, e gli uomini guidano gli acquisti in questo segmento. È anche possibile che, anche quando le donne prendono una decisione di acquisto, chiedano agli uomini di confrontare i costi o di completare la transazione.

Tuttavia, quando si parla di impegno, le donne trascorrono più tempo sulle app per lo shopping (119 minuti al mese) rispetto agli uomini (103 minuti al mese). Nei Paesi sviluppati come il Regno Unito, gli Stati Uniti e la Corea, le donne passano il doppio del tempo a fare acquisti su smartphone rispetto agli uomini.

Lo spazio dell'e-commerce sta assistendo a un altro grande cambiamento: i principali operatori si stanno concentrando sulle loro applicazioni anziché sui siti web. Offrendo sconti maggiori ai clienti che acquistano tramite app, i livelli di coinvolgimento sugli smartphone stanno aumentando.

Chat e social network

Le donne di paesi come l'India, la Malesia, la Thailandia e il Qatar sono impegnate nelle app di chat il 30% in più rispetto agli uomini, mentre in Giappone l'impegno delle donne è doppio rispetto agli uomini. In India le donne passano quasi 1,3 volte più tempo degli uomini a chattare ogni mese, soprattutto su WhatsApp Messenger.

Tendenze simili si osservano sulle piattaforme di social network di tutto il mondo. Guidata principalmente dall'App di Facebook, questa categoria vede un coinvolgimento maggiore. Tra le donne di Paesi come Thailandia, Corea, Qatar, Malesia, Filippine, Regno Unito, Giappone e Italia, l'impegno è addirittura di 1,5 volte. In India, le donne sono impegnate quanto gli uomini sulle app di social networking, trascorrendo 240 minuti al mese su di esse.

Per maggiori dettagli, scaricare il rapporto completo (in alto a destra).