Passa al contenuto
Centro notizie > Eventi

Le donne asiatiche leader hanno il potere di abbattere gli stereotipi, secondo lo studio Nielsen e AABDC

3 minuti di lettura | Giugno 2019

Comprendere gli ostacoli al successo è fondamentale per superarli e progredire. E in molti casi, la collaborazione è fondamentale per superare le barriere una volta identificate. Questo è stato l'approccio che l'Asian American Business Development Center (AABDC) quando ha cercato di capire il ruolo di razza, genere, stereotipi e opportunità per le donne asiatiche americane.

Quando l'AABDC ha iniziato a esplorare l'argomento, il gruppo è stato sorpreso di trovare solo una sola ricerca sulle sfide che le donne asiatiche incontrano nel raggiungere lo status di dirigente. Il documento, pubblicato dalla Ascend Foundation, ha rilevato che le donne asiatiche hanno la più bassa probabilità tra tutti i gruppi demografici di raggiungere lo status di dirigente. Sorpresa di trovare così poche ricerche sull'argomento, l'AABDC, che promuove lo sviluppo di imprenditori, dirigenti e leader aziendali asiatici americani, nel febbraio di quest'anno ha contattato Nielsen per aiutarla a scoprire il "perché" dietro il "cosa" del risultato chiave della ricerca, al fine di identificare strategie per cambiare la tendenza in una direzione più positiva.

Attraverso Nielsen Cares e il nostro programma pro bono Data for Good, nella primavera del 2019 Nielsen ha collaborato con l'AABDC a uno studio qualitativo sulle donne asiatiche americane che ricoprono ruoli di leadership. Abbiamo analizzato i risultati delle interviste guidate per individuare le tendenze e Mariko Carpenter, VP, Strategic Community Alliances, e Idil Cakim, VP, Media Analytics, hanno presentato i risultati all'AABDC's Conferenza sulla leadership delle donne asiatiche americane a New York presso la Bank of America Tower il 10 maggio.

Lo studio pro bono Nielsen-AABDC è stato progettato per identificare i punti in comune tra il segmento in rapida crescita delle donne asiatiche americane nel mondo degli affari e informare le organizzazioni che stanno creando opportunità di sviluppo professionale per le donne asiatiche americane. Le interviste hanno sottolineato l'impatto degli stereotipi di razza, etnia e/o genere, dei mentori e degli sponsor, dei gruppi di risorse per i dipendenti (ERG) e della visibilità per giungere a diverse conclusioni chiave:

Le donne asiatico-americane di successo hanno il potere di abbattere gli stereotipi razziali/etnici

Sulla strada del successo, la reputazione e la visibilità sono fondamentali. Molte intervistate hanno attribuito alla loro identità femminile asiatica-americana l'origine dello stereotipo della tranquillità, dell'obbedienza e dell'introversione, che non funzionano bene nella gestione di un team, nei ruoli di responsabilità delle entrate o in quelli esecutivi. Queste donne hanno abbattuto gli stereotipi creando e condividendo le metriche del loro successo. Oltre a svolgere un buon lavoro, i leader asiatici-americani possono elevare il loro profilo trovando il modo di condividere il loro lavoro e di mostrare la loro esperienza.

Le donne leader asiatico-americane possono colmare il vuoto di mentori e sponsor

Gli sponsor sono essenziali per aprire nuove porte. Per alcune intervistate, i loro sponsor essenziali non erano donne asiatiche americane, ma uomini e donne di diverse origini, etnie, ecc. Oggi può essere ancora necessario trovare sponsor attraverso i gruppi culturali, anche se le donne asiatico-americane non sono ancora adeguatamente rappresentate ai vertici. Le donne asiatico-americane di successo e di lunga data, tuttavia, possono anche aprire la strada per offrire opportunità alle generazioni più giovani.

I gruppi di supporto ai dipendenti possono favorire le carriere attraverso lo sviluppo professionale

Alla domanda sui gruppi di risorse per i dipendenti, gli intervistati hanno riconosciuto che gli eventi culturali e le celebrazioni non sono sufficienti. I gruppi di risorse per i dipendenti devono ascoltare le esigenze di sviluppo e formazione di determinati gruppi di collaboratori e offrire opportunità di crescita. I gruppi di supporto ai dipendenti, fungendo anche da gruppi di sviluppo professionale, non solo attingono alla cultura, ma possono anche sviluppare competenze aziendali fondamentali (ad esempio, networking, negoziazione, presentazione, finanza).