Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Il database: Un passo verso la diffusione degli annunci indirizzabili sulla TV lineare

1 minuto di lettura | Gennaio 2020

Episodio 32

 

Come abbiamo riportato nel corso dell'ultimo anno, l'attesa per la pubblicità indirizzabile nello spazio televisivo lineare è finita. Grazie all'adozione di massa di televisori intelligenti e al crescente desiderio dei consumatori di vivere esperienze uniche, una manciata di programmatori sta sfruttando i dati e le capacità di targeting per offrire annunci personalizzati all'interno dell'ambiente televisivo lineare tradizionale. Il gruppo di programmatori in questo spazio, tuttavia, sta per diventare molto più grande, dopo l'annuncio del rilascio della beta della piattaforma Addressable TV di Nielsen, che comprende A+E Networks, AMC Networks, CBS, Discovery, FOX, NBCUniversal e WarnerMedia.

Questo episodio speciale del podcast Database, registrato durante il CES la scorsa settimana, vede la partecipazione di Kelly Abcarian, General Manager dell'Advanced Video Advertising Group di Nielsen, e Dan Callahan, SVP della Data Strategy and Innovation di FOX. Insieme, parlano di cosa significhi per il settore il rilascio della versione beta della piattaforma Addressable TV di Nielsen, nonché di come sarà la pubblicità indirizzabile nel regno della TV lineare e di cosa offrirà ai marchi che vogliono introdurre un'esperienza più personalizzata agli spettatori televisivi.

Cercate altri episodi? Abbonatevi a The Database su iTunes, Google Play o Stitcher e recuperate gli episodi precedenti sulla nostra pagina del Megafono.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti