Passa al contenuto
Approfondimenti > Pubblico

Oltre l'uniforme: Uno sguardo ai consumatori veterani di oggi

2 minuti di lettura | Novembre 2018

Oggi i veterani negli Stati Uniti sono poco meno di 20 milioni. Si prevede che questo numero scenderà a circa 13 milioni nei prossimi 20 anni. Tuttavia, mentre la popolazione complessiva diminuisce, la percentuale di veterani multiculturali e donne è in aumento, riflettendo le più ampie tendenze demografiche americane e dando vita alla comunità di veterani più eterogenea che gli Stati Uniti abbiano mai visto.

In particolare, la composizione delle famiglie di veterani ha un impatto enorme sugli acquisti. Ad esempio, le famiglie di veterani hanno il 74% in più di probabilità di acquistare vitamine, in gran parte per le famiglie più anziane (oltre i 55 anni) e per quelle senza figli. Nel frattempo, le famiglie di veterani hanno anche il 57% in più di probabilità di acquistare materiale scolastico e per l'ufficio, e ciò è dovuto alle famiglie con bambini al di sotto dei sei anni e a quelle sposate e senza figli. Comprendere le differenze all'interno della comunità dei veterani è fondamentale per le aziende che desiderano progettare prodotti in grado di soddisfare le esigenze di questo prezioso gruppo di consumatori.

Anche il modo in cui la popolazione veterana degli Stati Uniti consuma i contenuti sta cambiando. Mentre i veterani mostrano una preferenza per le forme tradizionali di media e intrattenimento come la televisione e i giornali, i marchi e gli inserzionisti che cercano di raggiungere questi consumatori informati, attivi e civicamente impegnati non devono trascurare le piattaforme digitali emergenti quando progettano i piani media. Dopo tutto, un quinto dei veterani dichiara di trascorrere da una a due ore al giorno sui siti di social network.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti