Passa al contenuto
Approfondimenti > Pubblico

COSA DICONO I TELEFONI DEI CONSUMATORI

1 minuto di lettura | Settembre 2018

I fornitori di servizi di telecomunicazione in India hanno cavalcato un'onda prospera negli ultimi anni. Tuttavia, dopo il lancio del 4G nella seconda metà del 2016, le tariffe delle chiamate e dei dati hanno subito una notevole correzione. I prezzi dei telefoni hanno seguito l'esempio, poiché diversi produttori hanno cercato di capitalizzare la domanda senza precedenti del mercato. Cogliendo l'opportunità, nuove aziende cinesi e indiane hanno debuttato con modelli a meno di INR 5000, offrendo un'alternativa economica a modelli che vanno fino al doppio di quanto richiesto da questi produttori. Questo improvviso afflusso di smartphone a prezzi accessibili ha creato un intero segmento di nuovi consumatori che si sono aggiornati rispetto ai telefoni cellulari o che sono nuovi utenti di telefonia mobile.

PROFILO DEGLI UTENTI

Il nostro studio ha rivelato che quasi la metà degli utenti entry-level indiani ha un'età compresa tra i 15 e i 24 anni, per lo più studenti, e si può presumere che siano affamati di dati, anche se meno abbienti dei possessori di telefoni premium. Tra gli utenti di telefoni premium, il 60% ha più di 24 anni, principalmente professionisti o lavoratori autonomi. Questi utenti sono generalmente benestanti e affamati di dati. Come prevedibile, il possesso di telefoni costosi è più diffuso nelle città con una popolazione superiore ai 10.000 abitanti. Più della metà degli utenti con telefoni entry-level proviene da piccole città con una popolazione inferiore ai 10.000 abitanti.

I consumatori della regione orientale dell'India preferiscono telefoni entry-level e la percentuale di possesso di telefoni premium è molto ridotta rispetto al resto dell'India.

Per maggiori dettagli, scaricare il rapporto completo (in alto a destra).

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti