Passa al contenuto
Approfondimenti > Mercati e finanze

Nel marketing dei servizi finanziari, il marketing olistico è fondamentale per il successo a lungo termine

1 minuto di lettura | Giugno 2021

Quando si parla di marketing, la creazione di relazioni è un elemento fondamentale, soprattutto per quanto riguarda l'acquisizione dei clienti. Nei servizi finanziari, molti marchi si sono storicamente concentrati più sulle tattiche di attivazione delle vendite che sulla costruzione del marchio, il che rende difficile il coinvolgimento di nuovi clienti. Ciò non significa, tuttavia, che i marchi debbano rinunciare agli sforzi di marketing orientati alle vendite. La personalizzazione, una tendenza che stiamo osservando in tutti i settori, svolge un ruolo significativo nelle attività di marketing del lower-funnel. Ma c'è il rischio di trascurare gli sforzi per la costruzione del marchio, poiché essi consentono di realizzare attivazioni più performanti nell'imbuto inferiore. 

Per comprendere meglio l'interazione tra il marketing dell'upper e del lower-funnel nei servizi finanziari, abbiamo recentemente parlato con Nate Hutchins, VP, Financial Services and Health Care. Nella nostra discussione, Nate si basa sulla sua esperienza e sulle ricerche del nostro recente white paper sul marketing dei servizi finanziari per sottolineare l'importanza del marketing olistico, condividere un esempio di personalizzazione efficace e spiegare come la misurazione possa aiutare i marketer ad allocare correttamente la spesa per le diverse iniziative di marketing.

Per ulteriori approfondimenti, scaricate il nostro white paper Marketing dei servizi finanziari: Evoluzione delle relazioni con i clienti.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti