Passa al contenuto
Approfondimenti > Sport e giochi

Gioco! Lo sport in diretta domina la visione televisiva degli australiani negli ultimi 15 anni

2 minute read | Maria Rossi, General Manager, TV Audience Measurement | Agosto 2016
{“order”:3,”name”:”subheader”,”attributes”:{“backgroundcolor”:”000000″,”imageAligment”:”left”,”linkTarget”:”_self”,”pagePath”:”/content/corporate/au/en/insights”,”title”:”Insights”,”titlecolor”:”A8AABA”,”sling:resourceType”:”nielsenglobal/components/content/subpageheader”},”children”:null}

Quando si parla di sport, l'Australia è una nazione di avidi spettatori da poltrona. E la nostra ossessione per lo sport si traduce nelle nostre abitudini televisive. Negli ultimi 15 anni, lo sport dal vivo ha dominato la classifica dei programmi più seguiti dalla TV in chiaro.

I dati di OzTAM, che hanno classificato i programmi più seguiti dalla TV pubblica australiana nel 2001, 2005, 2010 e 2015, mostrano che 16 dei 20 programmi televisivi più seguiti erano sport in diretta.

Che si tratti di "footy" (AFL e Rugby League), cricket, tennis o della corsa che ferma la nazione - la Melbourne Cup - la nostra cultura è caratterizzata e unita dall'amore per lo sport. Secondo i dati di Nielsen Consumer & Media View, negli ultimi 12 mesi oltre 10 milioni di australiani hanno guardato lo sport in TV.

Il Nielsen Social Content Ratings mostra che sette dei dieci episodi più twittati nel 2015 sono stati sportivi in diretta, con eventi multipli come la Coppa del Mondo di Cricket che hanno raccolto oltre 100.000 tweet correlati. Inoltre, quasi un Tweet su due inviato sulla televisione riguardava contenuti legati allo sport.

I fan di Twitter che si sono uniti alla conversazione per gli eventi sportivi in diretta sono stati anche più propensi della media a impegnarsi con gli inserzionisti. Ad esempio, quasi il 90% degli autori che hanno twittato sul Super Bowl (2015) ha parlato anche dei marchi pubblicizzati.

Con la rapida ascesa dei media digitali, i consumatori sono ora in grado di integrare la visione di sport in TV e di creare la propria esperienza di coinvolgimento nello sport. Gli spettatori possono scegliere di guardare i contenuti sportivi attraverso la programmazione lineare in diretta, i video on-demand o i servizi di abbonamento e le app.

Tuttavia, come vi dirà chi ha cercato senza successo di evitare di ascoltare il punteggio della partita di ieri sera per poterne guardare una versione registrata più tardi, lo sport è sempre meglio se visto dal vivo. I grandi giochi e le partite iconiche sono ancora apprezzati da milioni di australiani, dal vivo e sul grande schermo, con amici e familiari.

Secondo i dati televisivi di OzTAM del secondo trimestre 2016, il 95% degli spettatori di sport è stato visto in diretta. In confronto, il 79% degli spettatori di fiction generali ha guardato in diretta.

Lo sport rappresenta una grande opportunità per gli inserzionisti e le reti televisive. Tra coloro che guardano lo sport in TV, più di due terzi dichiarano di notare una forma di sponsorizzazione. Lo sport dal vivo è il modo perfetto per i pubblicitari di attirare l'attenzione di un pubblico massiccio, mentre le molteplici opportunità di coinvolgimento in diretta offrono loro un modo per entrare in contatto con i loro consumatori principali.

Continua a navigare nello stesso argomento approfondimenti